Una sofisticata ricerca cromatica

Dopo aver realizzato molti lavori in bianco e nero, per il calendario 2019 abbiamo deciso di impiegare il colore: grazie alle più moderne tecnologie della fotografia digitale sia in fase di ripresa (dorsi medio e grande formato) che di postproduzione (algoritmi di cross-processing), realizzeremo immagini di grande impatto capaci di riprodurre egregiamente le tonalità delle pellicole fotografiche utilizzate all’epoca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *